Liceo Scientifico
Liceo Scientifico "Leonardo Da Vinci" Terracina
Star bene a scuola si può
Uno spazio multimediale nella scuola dove gli studenti possono fermarsi per studiare ed approfondire gli argomenti oggetto di studio, leggere, informarsi...

Al Liceo Scientifico "Leonardo Da Vinci" di Terracina star bene a scuola si può.

Il Progetto per gli Studenti (per i Docenti è stata realizzata la Sala "3R") nasce dalla necessità sempre da tutti dichiarata e quasi mai agita: quella che in sintesi viene chiamata "Star bene a Scuola".

Su questa linea l'Istituto, oramai dal Settembre del 2005, si muove con la collaborazione di Enti Pubblici e Privati al fine di rendere l'ambiente scolastico non solo vivibile per tutta la Comunità scolastica - Studenti, Docenti, Personale ATA, Genitori - ma anche stimolante attraverso la realizzazione di numerose ed importanti strutture di supporto all'attività didattica ed ai processi di insegnamento/apprendimento che così sono divenuti più incisivi e cogenti favorendo la serenità e l'atmosfera di collaborazione tra i vari attori del servizio di Istruzione Pubblica.

Il luogo è posizionato al piano terra, in uno spazio di circa 40 mq davanti alla Biblioteca, ed è stato arredato con particolare cura.

Nello spazio, che usufruisce del sistema Wi-Fi per il collegamento ad Internet, sono stati posizionati dei tavoli, sono stati installati dei computer, è stata creata una sezione di emeroteca dove è possibile leggere i quotidiani in dotazione della Scuola, o la rassegna stampa - Dicono di noi - che riguarda l'Istituto dal 2008 ad oggi, è stato installato un grande Touch-Screen per la lettura di alcuni giornali attraverso un sistema che permette all'utente di interagire con una interfaccia grafica mediante le dita.

Lo spazio è dotato di un monitor da 50 pollici per la visualizzazione a parete dei giornali e/o di qualsiasi altro supporto quali filmati, immagini, ecc...

"In questo spazio – afferma il preside Carmelo Palella – gli studenti possono fermarsi per il tempo che intercorre tra le attività del mattino e quelle pomeridiane, possono fermarsi per studiare ed approfondire gli argomenti oggetto di studio, possono attendere l’orario di apertura della biblioteca per particolari attività di studio".

I Genitori utilizzano lo spazio come attesa o per incontrare i Docenti quando sono previsti i colloqui.

Star bene a scuola si può
WHAT'S NEXT