Forte Malatesta - Ascoli Piceno
Forte Malatesta - Ascoli Piceno
Il Forte Malatesta di Ascoli Piceno
Dopo un lungo lavoro di recupero e ristrutturazione è tornato alla luce il Forte Malatesta, piccolo gioiello architettonico di origine medievale, oggi sede del nuovo Museo di Ascoli Piceno

Il Forte Malatesta è un'opera fortificata di difesa urbana della città di Ascoli Piceno.
Edificato nel 1349 nei pressi delle sponde del torrente Castellano e del ponte di Cecco, passaggio obbligato per chi accedeva in Città dalla zona est, è stato ricostruito, in fasi successive, tra il '500 e l'800 sui resti di precedenti architetture erette nel corso dei secoli durante le quali è stata più volte modificata la funzione del luogo.

Il Forte Malatesta di Ascoli Piceno


La Città di Ascoli Piceno, dopo un lungo periodo di ristrutturazione, si è finalmente riappropriata di un monumento singolare ed unico nel suo genere. Un monumento che ha seguito la storia della Città da oltre sette secoli e ne conserva i segni e i cambiamenti stratificati nelle strutture stesse della fortificazione.

Il Forte Malatesta di Ascoli Piceno
Il Forte Malatesta di Ascoli Piceno


Touchwindow ® ha inserito, all'interno del percorso espositivo del Forte, proiezioni, schermi olografici interattivi, leggii e dispositivi multi touch, soluzioni interattive per esplorare ed apprendere per creare spazi educativi e ricreativi e percorsi conoscitivi ed interattivi vivaci e completamente personali.

Il Forte Malatesta di Ascoli Piceno


Nel Museo Interattivo del Forte Malatesta le persone possono seguire un proprio personale itinerario, un processo fruitivo dinamico con diverse modalità e diversi livelli di approfondimento.

Il Forte Malatesta di Ascoli Piceno
Il Forte Malatesta di Ascoli Piceno
WHAT'S NEXT