SCHNEIDER
SCHNEIDER
Schneider Electric Innovation hub
Nuovi spazi di scoperta, formazione, innovazione

Schneider Electric, player globale nei settori della distribuzione elettrica in media e bassa tensione, protezione dell’alimentazione elettrica e nei sistemi di automazione, è uno dei principali sostenitori della Digital Transformation. Collabora attivamente, attraverso la propria piattaforma aperta, con una grande comunità di partner, system integrator e sviluppatori, con l’obiettivo di offrire alle imprese maggiori capacità di controllo dei processi in tempo reale e una più alta efficienza operativa.

Schneider Electric ci ha coinvolto nella creazione di Digital Environment per gli Innovation Hub delle sedi di Stezzano e Bologna. Il nostro orientamento all’innovazione è perfettamente in sintonia con il concetto di Innovation Hub, un laboratorio di scoperta, formazione e innovazione, una finestra aperta sulla Digital Transformation per le imprese, le istituzioni e il mondo della formazione. In sintesi, un vero e proprio incubatore di strumenti per competere, evolvere e diventare più efficienti.

Schneider Electric Innovation hub

Acceleratori di digitalizzazione

Insieme al team Schneider è stato definito il concept di progetto: rinnovare l’Innovation Hub di Stezzano e creare quello per la nuova sede di Casalecchio di Reno, a Bologna. Si tratta di due grandi superfici, entrambe attorno ai 250 metri quadrati, in cui coinvolgere attivamente i visitatori nella scoperta delle tecnologie di ultima generazione, soprattutto EcoStruxure, la piattaforma aperta e basata sull’Internet of Things che Schneider Electric ha realizzato per accelerare la digitalizzazione nell’ambito dell’industria, dell’energia, degli edifici e delle infrastrutture, dai data center ai trasporti fino alle utility.

Abbiamo quindi portato la nostra esperienza e specializzazione nella system integration per studiare nuove esperienze di apprendimento e simulazione che sfruttassero l’engagement digitale. L’obiettivo è stato di creare un ambiente stimolante, che facesse toccare con mano le potenzialità del digitale, acquisendo nuove competenze e informazioni.

Schneider Electric Innovation hub
Schneider Electric Innovation hub

L’innovazione diventa esperienza

All’interno degli Innovation Hub Schneider abbiamo progettato e realizzato diversi tipi di esperienze, con l’obiettivo di offrire un ventaglio su quanto di più interessante offre oggi l’innovazione digitale.

Per la realtà aumentata abbiamo ideato spazi che consentono di interagire con le macchine, cambiando il modo in cui le persone lavorano su impianti e sistemi di ogni tipo. Questi nuovi ambienti d’interattività uomo-macchina sono stati pensati anche per offrire un’efficace formazione per il personale addetto.

Ci siamo poi occupati delle aree demo, in cui offrire dimostrazioni concrete della capacità di controllo e gestione dell’energia resi possibili dal digitale. Anche in questo caso, l’ambiente è stato pensato per la massima interattività delle postazioni, consentendo un uso didattico.

Era poi necessario mostrare come operano i vari software di controllo dei consumi, di verifica impianti, verifica tecnica e funzionamento, anche in ottica di sostenibilità ambientale. Abbiamo quindi ideato una control room digitale in cui simulare le principali funzioni di analisi e controllo dei processi. In questo modo abbiamo reso possibile osservare le funzioni di manutenzione predittiva, ottimizzazione dei processi e risparmio energetico.

Infine abbiamo studiato e realizzato le postazioni dedicate alla piattaforma EcoStruxure, in modo che ne fossero mostrate le capacità di miglioramento di connettività, efficienza, sicurezza nell’ambito della Digital Transformation per l’industria.

Le diverse soluzioni sono state installate negli Innovation Hub di Stezzano e Bologna, in modo che potessero dialogare con gli altri dispositivi e sistemi presenti in loco. Terminata la fase di testing, tutto era pronto per l’inaugurazione.

Schneider Electric Innovation hub

Il futuro passa da qui

L’Innovation Hub di Stezzano è stato inaugurato l’8 ottobre 2018 in concomitanza con il Festival Bergamo Scienza, una tre giorni di incontri rivolti agli studenti delle superiori. Per una mattinata, i ragazzi sono stati coinvolti nella scoperta dei nuovi scenari che stanno trasformando anche il mondo del lavoro.

A Casalecchio di Reno, l’Innovation Hub ha aperto i battenti il 12 ottobre, alla presenza del Presidente di Schneider Electric SpA Aldo Colombi e del Vice Presidente della divisione Industry di Schneider Electric in Italia, Massimo Merli. Le sue parole esprimono efficacemente il quadro generale in cui, in veste di promotori d’innovazione, operiamo quotidianamente da oltre due decenni: “Il mondo industriale è attraversato ormai da alcuni anni da una trasformazione che procede a velocità sempre maggiore, legato alla digitalizzazione. Costruire macchine e impianti, migliorare modelli operativi e di business, competere sulla platea globale oggi richiede la capacità di comprendere e integrare le tecnologie digitali e di usarle per innovare.”.

WHAT'S NEXT